Destra è Libertà

Un nuovo movimento politico made in Abruzzo, da Pescara alla conquista dell'Italia

Avv Marino Marini
Dalla città D'annunziana l'avv. Marino Marini parte per conquistare tutta la penisola e raccoglie i tantissimi nauseati dagli attuali partiti.

Parte da Pescara sabato 11 febbraio, il nuovo movimento politico “Destra è Libertà” che nei prossimi mesi farà tappa in altri centri della penisola, compreso isole. Il promotore, ideatore e maggiore esponente, l’Avv. Marino Marini, né parla con entusiasmo esponendo con maniacale precisione ogni punto del programma che ha come base nazionalismo, coerenza, meritocrazia, onestà e patriottismo. Intanto sono già molte le persone che hanno aderite al movimento che si sta espandendo a macchia d’olio su tutto il territorio nazionale raccogliendo sempre maggiori consensi. L’avvocato Marini, da noi intervistato, chiede fiducia ed adesione, due elementi indispensabili per costruire una nuova Italia, ristabilire i valori patriottici, e porre fine ad una classe politica corrotta. L’invito, quindi, per quanti risiedono nella zona, è per sabato11 febbraio alle ore 10.30 presso l’Hotel Duca D’Aosta, in piazza Duca D’A0sta, 4 a Pescara, dove Marino Marini presenterà ufficialmente il movimento che, come riportato nei comunicati stampa del movimento “ si occupa seriamente dei problemi del cittadino e del territorio in cui viviamo con coerenza, meritocrazia e onestà. È arrivato il momento di fare politica con passione, dedizione e patriottismo per il benessere ed il progresso del popolo. Pensiamo che sia il momento di dire basta all'oppressione fiscale italiana unica al mondo, basta alla disoccupazione e al precariato, basta all'immigrazione fuori controllo e all'abbandono delle frontiere, basta alla mancanza di sicurezza pubblica e all'inesistenza della certezza della pena, basta alla Magistratura incompetente e alla giustizia asservita ai poteri forti, basta alla discriminazione contro gli italiani a favore degli stranieri, basta all'Europa dei banchieri e della Germania, basta alla fuga dei nostri cervelli e della nostra forza lavoro giovane all'estero, basta alla difesa dei prodotti stranieri a scapito dell'eccellenza e qualità dei prodotti italiani... BASTA CON GOVERNI E POLITICI CHE SI OCCUPANO DEI PROPRI INTERESSI E SUCCHIANO LA LINFA VITALE DEL POPOLO SOVRANO! È ORA DI DIRE BASTA! “
per vedere il video clicca qui

di

Categoria: