CANTIERE CORSO SAN GIORGIO

Ripresi i lavori lungo Corso San Giorgio a Teramo e non mancano le sorprese

Diverse le segnalazioni da parte dei cittadini.

Sono ripresi da alcuni giorni i lavori lungo Corso San Giorgio a Teramo e non mancano sorprese e perplessità.
Un cantiere da tempo al centro di polemiche per le lungaggini nonché per il materiale scelto per realizzare la nuova pavimentazione. Un “salotto buono” che non ha l’eleganza e le caratteristiche che tanti teramani avrebbero sperato dopo tanta attesa. Sono noti i problemi che il lungo cantiere ha provocato ai commercianti oltre che all’intera comunità.
La novità del giorno però è un’altra: il marciapiede apparso nella parte che va da Largo San Matteo a Piazza Garibaldi: infatti, dopo il restyling Corso San Giorgio non avrebbe dovuto avere marciapiedi secondo il progetto pubblicizzato, dunque tanti si chiedono come mai sia stato realizzato in quel tratto. Tutto previsto o l’ennesima beffa?

di PAMELA RONCONE

Categoria:

Regione: